Siamo tutte a Montalto!

Lo striscione esposto al Centro Hurtado di Scampia

Il processo agli 8 stupratori di Montalto, presso la sezione del Tribunale dei Minori di Roma, il 13 aprile ha segnato una data per la vittima, ma non la prima.
Grazie alla mobilitazione delle donne in tutto il paese il comportamento mafioso di una classe dirigente, dal Sindaco in poi, è stata condannata materialmente e moralmente.
Dalla sentenza che ha obbligato il primo cittadino a restituire alle casse del Comune i fondi sottratti per la difesa degli stupratori, a quella che ha invalidato la “messa in prova” degli autori del delitto, i riflettori accesi dalle donne hanno sortito il loro effetto.

E’ stata importante ed è importante per le vittime, e per questa vittima, sentire la mobilitazione di un movimento che sa essere più avanti delle leggi del Paese. E tutte sappiamo che non può finire qui.

I presidi, la presenza fisica e le forme di sostegno simbolico è tutto ciò che fa la differenza tra la disperazione e l’orgoglio (è il V° anniversario della morte di Carmela, suicidata a Taranto per le persecuzioni seguite alla sua denuncia).
In pochi anni la vergogna si è trasformata in voglia di ricominciare, il silenzio in parole politiche: ora è il momento di andare oltre.
Vi mostriamo le foto di alcuni striscioni esposti a Napoli il 13: noi di DREAM TEAM lo abbiamo esposto al Centro Hurtado di Scampia .

                                                                                                montalto-coccia1montalto-centro-donna

Leggete anche la lettera alle ministre per il diritto di denunciare, da sottoscrivere e far sottoscrivere per chi ancora non lo ha fatto.

Udi di Napoli & DREAM TEAM – Donne in rete

Tagged: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi