Obiettivi

Gli scopi istituzionali dell’Associazione sono la valorizzazione, il potenziamento e lo sviluppo professionale delle donne (Capitale Sociale Femminile) di aree urbane in particolari condizioni di degrado sociale e ambientale, affinché ricevano la forza e la professionalità per essere, a pieno titolo, protagoniste di processi e progetti di ri-generazione e rilancio culturale, economico e sociale dei propri territori. L’Associazione DREAM TEAM si propone pertanto di:

  • accogliere, informare ed accompagnare le donne nelle proprie scelte e nel perseguimento dei loro obiettivi personali e lavorativi;
  • rafforzare e valorizzare le donne nell’esercizio dei loro ruoli familiari, lavorativi e sociali;
  •  indirizzare le donne e i diversi componenti dei loro nuclei familiari al pieno utilizzo dei servizi e delle opportunità istituzionali esistenti, supportandone l’esercizio di una cittadinanza attiva e consapevole dei propri diritti e doveri;
  • accompagnare ed assistere processi individuali e collettivi di contrasto della cultura e della pratica della violenza, dello sfruttamento sessuale, del traffico e della prostituzione ai danni delle donne e dei minori;
  • accompagnare ed assistere processi individuali e collettivi di contrasto della cultura e della pratica della illegalità;
  • promuovere la partecipazione femminile al mercato del lavoro regolare, sviluppandone il potenziale di occupabilità e di imprenditorialità;
  • facilitare l’accesso delle donne e delle loro attività a finanziamenti pubblici di emanazione comunale, regionale, nazionale e europea, oltre che l’accesso al credito ordinario anche attraverso sistemi indiretti di garanzie;
  • promuovere e qualificare la partecipazione delle donne a processi, programmi e progetti di recupero e rigenerazione del territorio di proprio interesse,  sia in qualità di stakeholder di comunità che di attore proponente di iniziative e interventi imprenditoriali e di infrastrutturazione sociale e culturale delle aree interessate;
  •  promuovere la cultura della qualità della vita e dell’armonizzazione dei tempi della città creando sistemi e reti di sostegno e di auto aiuto alla liberazione di tempo per sé e per la propria realizzazione anche professionale, promuovendo politiche e infrastrutture di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro;
    stimolare, promuovere e supportare tecnicamente la creatività e l’intraprendenza femminile, anche sviluppando competenze tecniche per la gestione di impresa profit e non profit;
  • costruire comunità e laboratori di apprendimento di abilità, mestieri e attività generatori di reddito e di occupazione non occasionale, anche favorendo l’emersione, la valorizzazione e il rafforzamento di abilità e attività agite in contesti domestici o amatoriali trasferibili in contesti lavorativi;
  • facilitare l’incontro e la relazione solidale tra donne di diversa estrazione sociale, culturale, religiosa, professionale anche con il supporto di mediatrici specializzate.

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi