No More per Liliana Agnellini

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell’UDI di Pescara

NO MORE!! PER  LILIANA  AGNELLINI, 65 ANNI DI MONTESILVANO (Pescara)
Liliana Agnellini è morta. Da qualche giorno era ricoverata in condizioni gravissime al Centro Grandi Ustioni di Roma. Era madre di tre figli. Avrebbe voluto ricominciare una nuova vita. Si è appreso dalla stampa che Liliana, in varie occasioni, aveva presentato denuncia contro Damiano Verna di 68 anni, ex carabiniere in pensione. Il 10 dicembre l’ultima denuncia per violenza sessuale e atti di persecuzione.
La notte tra domenica e lunedì scorso, mentre rientrava in casa, è stata seguita dall’uomo, che, infilatosi nell’ascensore, ha svuotato le bottigline di benzina che aveva con sé e ha appiccato fuoco. Liliana  ha avuto solo il tempo di urlare per chiedere aiuto.

Liliana  non c’è più e si è appreso che anche l’uomo è morto.

Ancora  un’altra vittima di quel reato odioso che viene definito femminicidio e che si consuma nel silenzio generale. Liliana ha avuto il coraggio di denunciare, ma le sue richieste di aiuto non hanno trovato accoglimento, né tutela. Contro  il  femminicidio, per l’ennesima volta, chiediamo alle Istituzioni  che vi siano interventi tempestivi e  avvio immediato di azioni di prevenzione e tutela per l’incolumità della donna, in attuazione dei principi stabiliti dalla Corte Europea e ratificati dal nostro Paese mediante la Convenzione di Istanbul.

UDI-PESCARA
ASSOCIAZIONE DONNE VESTINE-PENNE
ASSOCIAZIONE “CITTA’ DELLE DONNE”-MONTESILVANO

Articolo creato 244

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi