La Dream Team ArciScampia al PAN per parlare di new addiction

associazione-dream-team-calcio-femminileIl Comitato Unico di Garanzia del CUP (Comitato Unitario delle Professioni Napoli e Campania), in collaborazione con l’Assessorato ai Giovani e Politiche giovanili, Creatività e Innovazione del Comune di Napoli, domani, 29 aprile alle ore 15 presso il Palazzo PAN in via dei Mille 60, promuove un’iniziativa per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle nuove forme di dipendenza.

L’iniziativa intende porre l’attenzione sul tema delle dipendenze comportamentali patologiche quali, in particolare, l’ortoressia e il gioco d’azzardo patologico, in linea con l’impegno di tutte le professioni insieme e dell’Amministrazione comunale quali parte attiva nel sociale e dalla parte del cittadino.
Al convegno interverranno, tra gli altri, l’Assessore ai Giovani, Alessandra Clemente e l’Assessore allo Sport, Ciro Borriello insieme all’Associazione Sportiva Acquachiara Napoli, squadra di pallanuoto femminile, all’Associazione Polisportiva Partenope, sezione rugbistica, all’Associazione Sportiva DIKE Basket, squadra di basket femminile; saranno, inoltre presenti la A.S.D. Napoli Calcio Femminile, la A.S.D. Megaride Volley, squadra di pallavolo femminile e la Dream Team ArciScampia, squadra calcio femminile, per raccontare come lo sport possa assumere un grande valore, educativo, psicologico e sociale e la partecipazione all’attività fisica regolare conferisca un gran numero di effetti fisiologici e psicologici positivi in contrasto alle nuove forme di dipendenza.

Tagged: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi