Il ministero della Giustizia incontra le donne contro il femminicidio

Il Ministero della Giustizia incontra le donne per la modifica dell’Art.1 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza
28 giugno 2012- ore 11,30 Largo Luigi Daga- ROMA

La mobilitazione e le tantissime adesioni, gli obiettivi precisi e dettagliati e la determinazione di che agisce sempre per l’eliminazione della violenza femminicida hanno spinto la Ministra a incontrare ed ascoltare le donne e le loro proposte

28 giugno: non solo la consegna delle firme ma soprattutto il confronto, a partire dall’art. 1 col quale le vittime da sempre sono rispedite a casa, su tutto quanto nelle leggi obsolete del paese “congiura” a far si che la prima causa di morte per le donne sia la violenza.
12 Giugno presidio e un info-point per affermare che “contro la violenza le donne possono”.

Noi che vogliamo l’eliminazione del femminicidio
(Comitato Ricominciare e Udi di Napoli, La direttora e la redazione di NOI DONNE, DonneSudonne, Arcidonna, Arcilesbica,comitato 194, Le Kassandre, Cooperativa EVA, Dream-Team, Rete Campana delle donne di SEL, La Casa Internazionale delle Donne – ROMA, Elvira Reale e l’associazione Salute Donna, La Casa delle donne di Napoli)
per info <udinapoli@gmail.com> – 3334843616

Articolo creato 246

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi