associazione-dream-team-nunzia-castellano

Dream Team ricorda Nunzia Castellano, vittima di femminicidio

associazione-dream-team-nunzia-castellanoL’associazione DREAM TEAM – Donne in Rete parteciperà domani all’incontro, promosso dal Comune di Napoli, in ricordo di Nunzia Castellano, vittima di femminicidio. Dieci anni fa, il 14 novembre 2003, Nunzia veniva accoltellata barbaramente da un ex fidanzato geloso, già denunciato per percosse, che continuava a tormentarla, a non lasciarla libera di scegliere di porre fine alla loro relazione.

“In ricordo di Nunzia per tutte noi” è il momento di riflessione che si svolgerà domani alle ore 10 alla Sala Giunta di Palazzo San Giacomo dove, in presenza dell’assessora ai Giovani, Creatività e Innovazione Alessandra Clemente e della sorella di Nunzia, Maria Rosaria Castellano, saranno presentate le buone pratiche messe in campo nel mondo della scuola e del terzo settore. Fabiana Romano, operatrice dell’associazione DREAM TEAM – Donne in Rete interverrà all’incontro per condividere l’esperienza dello sportello di accoglienza, ascolto ed orientamento per le donne che curiamo a Scampia. Parteciperanno anche Lucia Fortunato dell’associazione “Le Kassandre” di Ponticelli e Rosaria Esposito dell’associazione “Maddalena” di Pianura.

Presente in sala anche Giuliana Covella, che ha narrato la storia di Nunzia nel suo libro “Fiore… come me”. Il brano sarà letto dall’attrice Rosaria De Cicco.

Articolo creato 244

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi